28 mag 2012

Seminario “Nuovi Modelli Urbani e Governo del Territorio: l’Occasione dei nuovi PSC in Calabria”


Nuovi Modelli Urbani e Governo del Territorio: l’Occasione dei nuovi PSC in Calabria” è il tema di un importante seminario organizzato dalla Provincia di Cosenza, Assessorati Urbanistica e Lavoro e Formazione Professionale, insieme al LUA, Laboratorio di Urbanistica ed Architettura, che si terrà presso l’Aula Caldora dell’Università della Calabria, a Rende, il 30 maggio, con inizio alle ore 9:30. 
Dopo dieci anni dall’approvazione della Legge Urbanistica della Regione Calabria, si registrano forti ritardi nei processi di rinnovamento dei Piani di governo e gestione del territorio. E’ quanto mai opportuno, pertanto, verificare lo stato di attuazione della Legge Regionale n°19/2002 nei vari livelli istituzionali della regione.
Il Seminario si propone di contribuire, attraverso le relazioni di Urbanisti di rilievo del mondo accademico italiano e di qualificati professionisti impegnati nella redazione dei più importanti Piani Strutturali Comunali calabresi, alla costruzione di una nuova cultura della pianificazione territoriale nella nostra regione.
“L’occasione storica che stiamo vivendo – ha dichiarato l'assessore provinciale all’Urbanistica Leonardo Trento  - è di vitale importanza per il futuro della nostra regione, dei nostri territori e delle nostre città, in termini di sviluppo socio-economico e di riqualificazione e rigenerazione urbana. Terminata la fase, assai dannosa, dell’espansione a tutti i costi, del consumo di suolo, della crescita illimitata ed in presenza di una grave crisi economica globale che travolge i territori e le società locali i nuovi strumenti di pianificazione hanno un gravoso compito: quello di pianificare lo sviluppo locale. Pertanto, occasioni come questo seminario servono a dibattere su argomenti fondamentali per il futuro del nostro territorio e di conseguenza a formare e qualificare soprattutto chi sarà chiamato ad essere parte attiva di questi processi”.
Nella prima parte del seminario sono previsti i saluti degli assessori provinciali all’Urbanistica Leonardo Trento, ed al Lavoro e Formazione Cosenza Giuseppe Giudiceandrea; del presidente dell’ Ordine Architetti della Provincia di Cosenza Silvano Corno; della presidente dell’Ordine degli Agronomi della Provincia di Cosenza Lina Pecora; del presidente dell’Ordine dei Geologi della Calabria Franco Violo. 
A seguire, relazioneranno sul caso Calabria la presidente del LUA arch. Rosanna Anele; il presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Francesco Karrer, ordinario di Urbanistica all’Università “La Sapienza” di Roma; il prof. Francesco Forte, docente di Urbanistica all’Università “Federico II” di Napoli.
Nella sessione pomeridiana di lavori sono previsti gli interventi dell’arch. Saverio Putortì, Direttore generale del Dipartimento Urbanistica della Regione Calabria e dell’ing. Giovanni Greco, Dirigente Urbanistica della Provincia di Cosenza. 
Saranno quindi presentati alcuni casi di studio : il PSC del Comune di Cosenza, dall’arch. Ignazio Lutri, responsabile Muving s.r.l.; il PSC del Comune di Lamezia Terme, dall’ing. Giovanni Crocioni, docente di Urbanistica del Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell’Università di Bologna; il PSC del Comune di Reggio Calabria dall’arch. Francesca Moraci, docente di Urbanistica, DSAT della Facoltà di Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. 
Chiuderà i lavori il presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio.

9 mag 2012

Presentati i risultati del Progetto il Paesaggio Geologico della Provincia di Cosenza


Martedì 8 maggio, dalle ore 9,30, nella Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia, sono stati presentati gli esiti della prima fase del progetto “Il Paesaggio Geologico della Provincia di Cosenza”. Il progetto dell’Assessorato Urbanistica e Governo del Territorio, con la collaborazione tecnico-scientifica dell’Associazione Territorio e Ambiente 360, ha quale finalità la valorizzazione del patrimonio geologico della provincia di Cosenza attraverso il censimento dei Geositi, ovvero gli elementi di pregio del paesaggio geologico. In questa prima fase si sono rese disponibili numerose nuove conoscenze sul patrimonio naturalistico del territorio provinciale che la Provincia intende valorizzare sia attraverso l'inclusione nei propri strumenti di governo del territorio stesso, sia attraverso fasi successive del progetto stesso.
Da sottolineare come molto innovative siano state le modalità di realizzazione del progetto, con numerose iniziative che hanno visto il coinvolgimento della comunità tecnico-scientifica. Anche per questo motivo “Il Paesaggio Geologico della Provincia di Cosenza” viene visto con grande interesse da numerose realtà italiane che lavorano nel settore delle georisorse e del geoturismo. All’evento di presentazione sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore all’Urbanistica e Governo del Territorio Leonardo Trento, i dirigenti e tecnici che hanno lavorato al progetto, diversi rappresentanti delle associazioni che si occupano di geoturismo. Ha concluso i lavori il dirigente generale del Dipartimento Urbanistica della Regione Calabria Saverio Putortì che si è detto molto soddisfatto dell'iniziativa.


Il Blog di Leonardo Trento © Tutti i Diritti riservati - 2020. Powered by Blogger.